Saldi 2015! Guida allo shopping felice!

shop

Chiudete i bambini in casa. Sprangate le porte. Iniziano i saldi.

Si scherza. Però effettivamente negli ultimi tempi ci siamo fatti un po’ prendere la mano.

Ecco allora le mie 10 regole per uno shopping felice. In particolare durante i saldi.

shop con moroso

1. Niente fidanzati. Niente mariti. Niente bambini, animali. E se possibile niente amiche. Non quando dovete comprare voi.

Lo so io, lo sapete voi. Non vedrete la scena della foto.

Per il quieto vivere andate da sole. Eviterete tanto stress a loro e a voi. Litigi e malumori. Prendetevi del tempo per voi stesse.

lott

2. Attenzione agli orari e ai tempi.

Se ne avete la possibilità, ovviamente, andate durante la settimana, negli orari meno battuti. Lo so che molte di voi sono donne in carriera ma ragionate con logica.

In caso contrario, se non avete tempo, scrivete a charlygoestofashion@gmail.com, vi darò una mano io.

Fate più giri nei negozi. Come avrete capito i saldi si abbassano man mano che i giorni passano quindi siate come il leone che attacca nel momento giusto.

shop 3

3. Regola molto importante. Rispetto.

Per le commesse e per il negozio. Vestiti sparsi, ammucchiati, rovinati. No no no. Cerchiamo di essere civili.

Sarà più facile per noi cercare quello che ci serve e faremo lavorare loro meglio. Non vi pare?

shopa

4. Shopaholic.

Chi ha una dipendenza dallo shopping. Per molti potrà non avere senso ma è davvero una problematica. Potrete constatare anche voi come comprare qualcosa ci pervada di un senso di felicità.

Attenzione però. Soprattutto durante i saldi. Non fatevi prendere dalla frenesia. Respirate e contate fino a 10.

cabina

5. Mi serve davvero?

Questa regola si ricollega alla numero 4. Ed è una regola che dovrebbe essere applicata anche al di fuori dei saldi.

Prima di farci prendere la mano comprando cose inutili, organizziamoci. Apriamo l’armadio e cerchiamo di capire se ci serve qualcosa in particolare. Il nostro cappotto preferito cammina da solo? Ok allora possiamo investire in uno nuovo.

Mi servono delle scarpe per il lavoro? Per andare a correre? Ok, quindi non ballerine o sandali eleganti.

Fare un lista degli articoli di cui abbiamo bisogno può aiutarci nel focalizzare.

uguali

6. Vedo doppio.

Questa regola vale sopratutto per chi ha la possibilità di spendere molto e senza problemi. Molto spesso si perde il senso della misura e non ricordiamo neanche cosa si ha nell’armadio. Riflettete prima di prendere l’ennesimo vestito nero o la decima camicia bianca.

Visualizzate il vostro armadio e scegliete qualcosa di particolare.

detail

7. Attenzione ai dettagli.

Prima di comprare (anche questa regola vale al di fuori dei saldi) osservate bene il capo. Ci sono fili tirati? Macchie? Assicuratevi che tutto sia a posto e non fallato.

mon ey

8. Createvi un budget.

Posso spendere 50, 100 euro? Questo vi farà sentire controllate e non vi farà venire i sensi di colpa.

fran

9. Non seguite necessariamente le mode.

I saldi non sono una scusa per comprare a caso. Se va il militare, se vanno le frange e se va il cappello rosso ma a voi non piace, non comprate.

mac

10. Shopping online.

Date un’occhiata ai siti dei brand, molto spesso puoi trovare il capo che ti piace e che è già andato a ruba in negozio.

E ora, buon shopping!

Ph. Credit Pinterest

Un pensiero su “Saldi 2015! Guida allo shopping felice!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...